Passa ai contenuti principali

Post

Ultimo giorno

Anche oggi, dopo la sostanziosa colazione, ci siamo recati a scuola per le ultime attività insieme. Per prima cosa abbiamo lavorato la pietra tipica di Salamanca (Pietra de Villamayor), della quale sono fatti tutti i monumenti storici più importanti della città: con l’aiuto di alcuni esperti, abbiamo realizzato le iniziali dei nostri nomi scolpiti sulla pietra. Poi, dopo l’intervallo passato a divertirsi insieme ai nostri amici spagnoli e lettoni, abbiamo creato un video nella quale abbiamo racchiuso tutti i momenti più significativi e speciali di questa esperienza, insieme ad alcune nostre considerazioni e opinioni riguardo al progetto. Terminato il pranzo, ci siamo preparati per la grande festa finale, e tra balli scatenati e lacrime versate durante il momento dei saluti, anche questa giornata è terminata. Siamo stati molto fortunati a vivere questa esperienza formativa e ci auguriamo di mantenere i contatti con tutti i nostri nuovi amici. Sfortunatamente, insieme a questa giornata è ter…
Post recenti

Che giornata!!!

Stamattina ci siamo alzati più presto delle altre volte per fare dei workshop a scuola. Ci siamo divisi in due gruppi: un gruppo ha creato un’app che, con il riconoscimento vocale, è in grado di tradurre frasi in italiano, spagnolo, lettone o inglese. Il secondo gruppo invece ha costruito degli occhiali 3D in cartone che poi sono stati usati con il cellulare ed alcune app per la realtà virtuale.
Terminati i workshop, siamo andati a visitare la cattedrale di Salamanca. Dopo una lunga camminata per tutto il paese, siamo saliti fino quasi in cima alla torre della cattedrale. Da lì si godeva di una meravigliosa vista di tutta la città e anche oltre.
A pranzo siamo andati nell’hotel in cui soggiornano i lettoni. Abbiamo pranzato tutti insieme, per approfondire le nostre conoscenze con gli spagnoli e i lettoni.
Dopo pranzo, siamo tornati a scuola, ci siamo divisi in vari gruppi e abbiamo giocato a molti sport, tra cui ultimate, basket, calcio, palla prigioniera e altri ancora.
Siamo tornati in …

Gita a Béjar e Candelario

In questo mercoledì 3 aprile, siamo stati impegnati in una gita che ha occupato tutta la giornata.
Dopo uno spostamento in pullman, di circa un’ora, siamo arrivati al giardino “El bosque” dove ci è stata fornita una spiegazione di quello che erano le varie aree dell’ex villa reale del 16° secolo e del loro scopo.
Tutto ciò è stato seguito da una visita al “Museo textil de Béjar” e da una camminata lungo le sponde del fiume situato lì vicino.
Intorno alle 2 abbiamo pranzato a “El castañar”, un complesso in campagna che comprende l’arena “The little old lady” (la più antica arena per la corrida in Spagna) e la basilica cristiana di “Our lady of El castañar”.
Terminato il pranzo ci siamo recati ad uno dei villaggi più belli di tutta la Spagna chiamato “Candelario”, dove abbiamo avuto un po’ di tempo libero per visitare il luogo e andare alla ricerca di souvenir.
A conclusione della giornata abbiamo ripreso il pullman per tornare in hotel e prepararci per la serata.
A nostro parere, sepp…

Alla scoperta di Salamanca e delle sue bellezze

Questa mattina dopo aver fatto colazione ci siamo incontrati con i lettoni e gli spagnoli in Plaza Mayor, ci siamo divisi in 6 gruppi e abbiamo visitato e conosciuto i vari luoghi e monumenti di Salamanca, aiutati dalle brochures e dalle audioguide create dai nostri amici spagnoli. Terminato il tour della città, siamo andati in università per fare un quiz su quello che avevamo appreso durante la mattinata. Nel pomeriggio abbiamo avuto un po’ di tempo libero e, divisi in gruppetti, abbiamo fatto un giro per i negozi di Salamanca dove abbiamo comprato qualche souvenir e qualche provvista... Verso le 17 noi italiani ci siamo prima accordati e poi incontrati con alcuni spagnoli che erano venuti assieme a noi in Lettonia l’anno scorso. Con loro abbiamo parlato e ci siamo raccontati cosa avevamo fatto durante l’anno in cui non ci siamo visti. Alla fine siamo tornati in albergo e ci siamo riposati, lavati e poi abbiamo cenato. Ora, ci apprestiamo a goderci il meritato riposo. Buonanotte e a doman…

Primo giorno a Salamanca

Oggi per i 15 coordinatori sveglia presto per godersi al massimo la giornata, iniziata con una tipica colazione spagnola a base di churros inzuppati nel latte e cioccolato. Subito dopo essere ritornati in hotel per sistemare le ultime cose e prendere gli zaini ci siamo diretti presso la scuola Salesiana di Salamanca, che a prima vista è molto simile alla nostra con un grande giardino, lʼaula di musica e le varie aule didattiche. Siamo stati accolti con una suonata di flauto da parte dei ragazzi delle elementari e alcuni balli tipici.
Subito dopo divisi in gruppi abbiamo fatto un giro di presentazione della scuola diretta dagli alunni spagnoli per poi concludere la nostra mattinata con un delizioso pranzo a base di cibi spagnoli.
Nel pomeriggio abbiamo raggiunto la riva del Rio Tormes per fare alcuni giochi di intelligenza per conoscerci meglio. Al termine siamo andati in hotel, ma prima qualcuno si è fermato a fare una sostanziosa spesa. Arrivati in hotel ci siamo lavati e profumati, …

Si riparte

Nuova avventura, stavolta in terra spagnola.
Il progetto Erasmus fa tappa (l’ultima) a Salamanca.
Qui, nella città universitaria, i 15 “coordinatori esteri” rappresentanti delle OSDB di Sesto San Giovanni, insieme ai loro 3 temerari insegnanti, sono giunti sul calar della sera, dopo aver trascorso una giornata di visita (più che altro, una “toccata e fuga”) a Madrid.
Domani riabbracceranno gli studenti spagnoli e gli studenti lettoni, loro vecchi compagni d’avventura, e ne conosceranno di nuovi, per dare il via, tutti insieme, a questa sensazionale Erasmus week (altro che fashion week...).
A voi non resta che seguirci e commentare, se si va.
Stay tuned.
Stay Erasmus.




Quinto giorno

Sfortunatamente anche l’ultimo giorno di questa fantastica esperienza all’estero è arrivato… Al mattino ci siamo recati a scuola e abbiamo svolto le attività finali del progetto. Dopo esserci divisi in gruppi, abbiamo preso parte alle lezioni d’inglese dei ragazzi lettoni.   In seguito abbiamo creato delle presentazioni che rappresentavano la nostra avventura: ognuno di noi ha mostrato il lavoro e abbiamo ricevuto dei premi. Inoltre ci siamo divertiti quando Lien ha suonato il pianoforte lasciando tutti a bocca aperta! Il pranzo è stato un po’ sofferto, perché la fine del progetto stava arrivando… Abbiamo trascorso il pomeriggio molto tranquillamente, poiché ognuno è rimasto nella propria camera a prepararsi per l’ultima attività insieme: la DISCO!  Tra balli, cena e una super-torta, la serata si è rivelata il momento più commovente di tutti, durante il quale siamo scoppiati in un pianto irrefrenabile. Tra abbracci quasi interminabili e saluti infiniti abbiamo concluso la nostra avventura q…

27 aprile - best of

26 aprile

Come di routine, stamattina dopo esserci svegliati e vestiti abbiamo consumato una sostanziosa colazione e avuto un po’ di tempo libero nella quale abbiamo girato un video dove abbiamo assaggiato degli snack tipici lettoni. Alle 11 abbiamo raggiunto la scuola a piedi, dove ci aspettava un autobus che ci avrebbe portato in gita durante la giornata. Dopo 1 ora di viaggio che abbiamo passato a conversare con gli studenti stranieri, con i quali andiamo molto d’accordo, siamo arrivati al “Museo delle Bambole”. Vi possiamo assicurare che era molto inquietante! Dopo aver finito il tour del museo ci hanno proposto di indossare abiti settecenteschi. All’inizio eravamo molto scettici ma dopo poco tempo ci siamo subito abituati e divertiti scattando moltissime foto in posizioni regali ed eleganti.  In seguito, abbiamo raggiunto una ristorante-museo del pane dove ci hanno spiegato come viene fatto nella maniera tradizionale lettone e ci hanno servito un pranzetto tipico (erano le 4!!!). Ci hanno prepa…

26 aprile - Best of